Il famosissimo torero, Francisco Rivera, muore al centro della Plaza de Toros, ancora prima che il toro irrompa nell’arena. Il torero è la persona che nella corrida affronta il toro, sia come matador sia come membro della cuadrilla.
Tra gli indiaziati: Divina, la sua amatissima moglie. Lo spietato antagonista, Juan Josè Padilla. L’implacabile animalista, Selvaggia e in ultimo Franz, il cinico imprenditore tedesco che minaccia di esportare la “Corrida” in Germania!
Sangue e Arena è un giallo a tutto Sangue… è il pubblico a decidere se applaudire (sventolando un fazzoletto bianco) o fischiare il torero a fine corrida!

Prenota